Sara e Greta gemelle vincenti

Sport Gandino

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

08/04/2005
|

Letture: 

1921

Si sono svolte a Riccione lo scorso marzo le fasi nazionali dei Giochi sportivi studenteschi di cross, specialità dell’atletica che di fatto apre la stagione agonistica all’aperto.
Una rassegna importante che mette a confronto atleti e atlete di indubbia levatura, che rappresentano le promesse dell’atletica italiana.
Lo “sport giovane” di Gandino ha ancora una volta confermato il proprio stato di grazia attraverso le ottime prestazioni della squadra dell’Istituto Romero di Albino, che ha conquistato la medaglia d’argento con l’apporto delle gemelle gandinesi Sara e Greta Rudelli.
Già l’ingresso nella finale nazionale rappresentava un risultato importante, ma le ragazze seguite dalla professoressa Cinzia Girelli Carasi hanno conquistato un piazzamento davvero di tutto riguardo. Il primo posto è stato appannaggio del Liceo Scientifico di Biella, che non ha però sfidato direttamente le nostre atlete: una particolare articolazione a gruppi ha infatti evitato lo scontro diretto fra le due squadre regine.
La squadra del Romero, oltre che dalle gemelle Rudelli era formata da Serena Monachino, Miriam Gualdi e Marta Margosio.
A completare le splendide giornate in riva all’Adriatico sono arrivati anche altri risultati nelle staffette finali di contorno ai Campionati Studenteschi: Greta Rudelli era nella formazione della Lombardia che ha vinto il Trofeo delle Regioni, mentre Sara Rudelli (in una formazione mista tutta bergamasca) ha ottenuto un altro argento nel Trofeo Open. Complimenti!

Autore: 

Autore: 

webmaster
|