La storia della Croce lungo le vie di Gandino

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

21/04/2006
|

Letture: 

1137

Venerdì 14 aprile, nell’ambito dei riti della Settimana Santa, è stata celebrata a Gandino una Via Crucis animata, che si è snodata lungo le vie del paese.
Il chiostro del convento delle Suore Orsoline ha costituito il punto di partenza, con l’allestimento delle scene dell’Ultima Cena. Nel Parco Zilioli – Comunità Magda sono stati rappresentati i fatti dell’Orto degli Ulivi, mentre il Sagrato della Basilica ha offerto efficace scenografia alla condanna di Gesù da parte di Ponzio Pilato. In Piazza Vittorio Veneto, davanti al Salone della Valle, un unlteriore momento con la scena della Veronica e la conclusione nel Chiostro della Casa di Riposo, con la scena della Crocifissione. 
cresimandi e i giovani dell’Oratorio hanno contribuito agli allestimenti (che prevedevano anche elementi architettonici di grande volumetria), coordinati da Silvio Tomasini e don Andrea Mazzoleni. Il Simulacro del Cristo Morto, esposto in Basilica il Venerdì Santo, è stato accompagnato in processione e salutato dai numerosi fedeli presenti, dopo le parole conclusive del prevosto don Emilio Zanoli.

Autore: 

Autore: 

webmaster
|