In Municipio…via Internet

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

05/08/2005
|

Letture: 

1315

Le moderne tecnologie informatiche consentono di offrire ai cittadini opportunità nuove per accedere ai servizi comunali, in particolare a quelli di certificazione e informazione. Sono in questo senso importanti i progetti di e.governement che il Ministero per l’Innovazione e le tecnologie ha finanziato, fra cui quello denominato "PolisComuneAmico.net", promosso dal Comune di Bergamo e nato per erogare servizi attraverso canali innovati (per esempio, e ovviamente, internet) a cittadini, imprese e professionisti.

Obiettivo principale del progetto è quello di fornire agli utenti un’alternativa semplice ed efficace di interazione con la Pubblica Amministrazione. Al progetto hanno già aderito 197 Comuni, 4 Provincie, 4 Comunità Montane e 2 Unioni di Comuni, distribuiti su tutto il territorio nazionale per un totale di almeno 4 milioni di cittadini.Fra essi figura anche il Comune di Gandino. Esiste un portale virtuale (www.poliscomuneamico.net) che consente di usufruire di servizi di autocertificazione anagrafica, fiscalità locale e servizi per il rilascio di autorizzazioni e concessioni. Per le necessarie procedure di sicurezza sarà necessario per ogni cittadino registrarsi direttamente presso gli uffici comunali e ottenere la necessaria password informatica per usufruire dei servizi.

In sostanza a breve sarà possibile ottenere direttamente dal computer di casa, a qualsiasi ora del giorno e della notte, certificazioni e altro. Il futuro…è in linea.

Autore: 

Autore: 

webmaster
|