Casa di Riposo casa gandinese: sempre giovani e il verde aiuta

INTERVENTO

Pubblicato da: 

|

Data pubblicazione: 

20/05/2005
|

Letture: 

1193

Un gruppo di Gandinesi vuole proporre ai propri concittadini un’iniziativa legata all’imminente apertura della nuova Casa di Riposo perché sono pienamente convinti che questa istituzione, da centinaia di anni presente sul territorio, dev’essere "sentita" e vissuta come la grande casa di tutti i Gandinesi. E tutti se ne devono sentire partecipi e coinvolti. Si è pensato che i locali, pur belli e nuovi, agli occhi dei nostri anziani potrebbero risultare ancor più accoglienti e "vivi" se li si abbellissero con alcune piante sempreverdi.

Come fare? 1ª proposta - Alleggeriamo le nostre case del verde che abbonda - A molti di noi capita, a volte, di avere in casa piante d’appartamento che, cresciute oltre modo, occupano spazio e sono troppo alte. Ci spiace disfarcene, ma proprio non ci stanno più.

Allora: " ....perché non offrirle e affidarle agli ospiti della nostra Casa di Riposo?" Chi fosse interessato si rivolga agli uffici o alla portineria della Casa per il ritiro delle piante. 2ª proposta - Sottoscriviamo presso i fioristi del paese, quote di partecipazione (va bene qualsiasi cifra) per l’acquisto di sempreverdi - Per garantire ad ogni piano e ad ogni reparto della Casa di Riposo, la possibilità di godere di un minimo di vegetazione, abbiamo concordato con i due fioristi presenti a Gandino (Bertocchi e Boschiroli), la possibilità di raccogliere dai Gandinesi disponibili, offerte espresse in quote (qualsiasi importo è ben accetto) e con il ricavato, abbellire con piante i soggiorni e le salette della nuova Casa di Riposo. Chi volesse aderire a quest’iniziativa si può rivolgere ai due negozi sopra citati e, ad ogni offerta, verrà rilasciata una ricevuta relativa alla quota versata. Alla fine dell’iniziativa, pubblicheremo l’esito di quanto raccolto e di quanto "investito" in piante e vegetazione. Sarà poi necessario provvedere a come mantenere viva e rigogliosa questa piccola serra. Ci stiamo già muovendo anche in questo senso: un po’ coinvolgendo gli stessi ospiti, e un po’ cercando volontari che li aiutino in questo loro compito. Pertanto, chi fosse interessato anche a questa ulteriore proposta, non ha che da presentare la propria disponibilità presso i responsabili della Casa di Riposo.
Siamo fiduciosi in una larga e calorosa partecipazione a quest’iniziativa.

 

Autore: 

Un gruppo di cittadini Gandinesi

Autore: 

webmaster
|